Ultrasuono-terapia

 

Gli Ultrasuoni sono onde sonore a frequenza elevata (oltre i 16000 cicli/secondo), prodotti ordinariamente in natura (es. pipistrello, diapason...), ma non percepibili dall'orecchio umano. In Medicina Riabilitativa, le vibrazioni ultrasuoniche si ottengono sfruttando l'effetto piezo-elettrico prodotto da cristalli di quarzo.

L'applicazione degli Ultrasuoni sui tessuti umani si traduce in un'azione di massaggio cellulare ed inter-cellulare ad alta frequenza.

 

Alcune patologie indicate al trattamento:

  • Periartite di Spalla, Calcificazioni Scapolo-Omerali e Morbo di Duplay;
  • Tendiniti, Capsuliti, Borsiti e Coccigodinie;
  • Contratture muscolari antalgiche;
  • Periostite;
  • Artrosi;
  • Morbo di Dupuytren;
  • Tessuti cicatriziali ed ematomi organizzati.


Terapia praticabile anche a domicilio.